Sfoghi delle 14.17

Standard

Non ho chiuso occhio questa notte. L’agitazione e l’ansia sono di nuovo venute a trovarmi, come delle vecchie amiche scomode. I litigi non sono mai stati il mio forte, non sono nella mia indole. Preferisco parlare e spiegare le mie ragioni e ascoltare quelle dell’altro piuttosto che urlare contro parole forti e quasi mai pensate sul serio. Cerco sempre un punto di incontro perché, quando si tiene davvero a qualcuno, a volte è necessario scendere a compromessi, senza però perdere mai la propria dignità.
Chiunque mi conosca sa quanto investo nelle relazioni, che siano di amicizia, di amore o di parentela obbligatoria. Chiunque si sia preoccupato di conoscermi sul serio, sa quanta forza io debba farmi per evitare di crollare e venire inghiottita nuovamente da quei terribili mostri ogni volta che metto il piede fuori dal letto. Alzarsi con il peso e la convinzione di non valere niente e di essere stata un errore e, nonostante tutto, cercare di vivere una vita normale, dovrebbe essere inserito tra gli sport olimpici.
Non so come ci siano riusciti, ma mi hanno rovinato. E, forse, la colpa è mia perché gliel’ho permesso.

Annunci

Informazioni su therealme

Sono una sognatrice in continua ricerca del suo posto nel mondo. A volte fantastico pensando a come si troverebbero i personaggi dei miei libri preferiti nella realtà di oggi e li vedo tremendamente impacciati. Forse perché è come mi sento io nella vita, tremendamente impacciata. Non giudico mai un libro dalla copertina, un involucro esteticamente perfetto può rivelare sorprese poco piacevoli, ma per fortuna esistono delle eccezioni, le classiche sfumature che ti salvano da una visione del mondo prettamente negativa e piena di stereotipi. Non esiste soltanto il bianco e il nero, è inutile girarci intorno, ma un’infinita gradazione di grigi che ti permette di osservare la vita con gli occhi limpidi e puri di un bambino. Cercare di andare oltre quello che si vede non vuol dire cercare e trovare del buono in tutte le persone, significa soltanto non limitarsi alle apparenze, ma scavare a fondo in cerca della verità, evitando di basarsi su preconcetti.

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...